CSCSP

Lavorare nel settore dell'esecuzione delle sanzioni penali

Garderobe von Fachfrau/Fachmann Justizvollzug

Agente di custodia - Prospettive

I termini «carceriere» e «secondino» appartengono ormai al passato: oggi nelle carceri ad aprire le porte delle celle sono gli agenti di custodia con brevetto federale. La loro è una professione ricca di attrattive che unisce attività di sicurezza e inquadramento. Ma scoprite voi stessi di che si tratta.

Cliccare sul tasto «CC» per attivare i sottotitoli.

    Attività

    Gli agenti di custodia sono la colonna portante degli stabilimenti penitenziari, dove svolgono al contempo attività di sicurezza e inquadramento. Le loro mansioni sono estremamente variegate e vanno dal mantenimento della sicurezza all’assistenza individualizzata delle persone detenute, passando per la discussione dei singoli casi con gli altri membri della squadra.

    Cliccare sul tasto «CC» per attivare i sottotitoli.

    Concetti chiave

    • Accompagnamento e inquadramento
    • Mantenimento della sicurezza
    • Organizzazione del lavoro
    • Sostegno al reinserimento
    • Varietà e diversificazione
    • Interazione con altre figure professionali

    Requisiti

    Gli agenti di custodia amano il contatto con altre persone e le rispettano indipendentemente dalle loro origini e dalla loro precedente condotta di vita. Dispongono inoltre di spiccate competenze sociali e comunicative che si impegnano a perfezionare in maniera continuativa. La professione richiede altresì una certa resistenza allo stress e capacità di imporsi restando fedeli a sé stessi nonché un atteggiamento empatico nel rispetto della necessaria distanza professionale.

    Cliccare sul tasto «CC» per attivare i sottotitoli.

    Concetti chiave

    • Competenze sociali e comunicative
    • Capacità di osservazione
    • Capacità di imporsi
    • Imparzialità
    • Comportamento rispettoso verso gli altri
    • Autenticità

    Vantaggi

    Gli agenti di custodia lavorano al servizio della società e ricoprono pertanto un ruolo di responsabilità. Il loro lavoro è estremamente vario, offre la possibilità di imparare ogni giorno cose nuove e consente di entrare in contatto con una realtà conosciuta solitamente in maniera indiretta attraverso i media. Altri aspetti della professione particolarmente apprezzati sono il lavoro di gruppo, l’interazione con altre figure professionali, la stabilità del rapporto lavorativo e gli orari di lavoro flessibili e pianificabili.

    Cliccare sul tasto «CC» per attivare i sottotitoli.

    Concetti chiave

    • Varietà delle mansioni
    • Contatto diretto con una realtà appassionante
    • Perfezionamento professionale
    • Flessibilità dell’orario lavorativo
    • Stabilità del posto di lavoro
    • Ruolo di responsabilità all’interno della società

    Formazione

    Gli agenti di custodia vengono formati dai docenti del Centro svizzero di competenze in materia d’esecuzione di sanzioni penali (CSCSP), che si occupano di trasmettere loro le competenze specialistiche, personali e sociali necessarie all’esercizio della professione. La formazione, incentrata sulla pratica lavorativa, intende fornire ai futuri agenti di custodia gli strumenti essenziali per garantire un accompagnamento, un inquadramento e una sorveglianza professionali delle persone detenute. La vasta esperienza del personale docente e l’interazione con gli altri partecipanti contribuiscono inoltre a rendere i corsi svolti a Friburgo, ai quali partecipano collaboratori provenienti da tutti i 26 Cantoni svizzeri, un’opportunità di apprendimento unica.

    Cliccare sul tasto «CC» per attivare i sottotitoli.

    Concetti chiave

    • Varietà degli argomenti trattati
    • Acquisizione di conoscenze teoriche di base
    • Insegnamento incentrato sulla pratica lavorativa
    • Riflessione sui metodi di lavoro
    • Personale docente con esperienza sul campo
    • Creazione di contatti e condivisione di esperienze

    Sfide

    Mantenere l’autocontrollo e il rispetto per gli altri anche in situazioni di stress o dare prova di calma e obiettività in qualsiasi frangente può rappresentare una sfida per chi esercita la professione di agente di custodia. Inoltre gli agenti devono essere pronti ad affrontare nuove esperienze ogni giorno e impegnarsi a vedere i lati positivi delle persone che seguono e con cui collaborano.

    Cliccare sul tasto «CC» per attivare i sottotitoli.

    Concetti chiave

    • Empatia e rispetto
    • Calma e obiettività
    • Equilibrio tra sorveglianza e inquadramento
    • Attenzione continua
    • Disponibilità ad affrontare situazioni inaspettate
    • Disponibilità al dialogo