E-learning

Questa pagina propone una selezione di formazioni online che completano quanto appreso durante le lezioni in presenza. Vi invitiamo ad approfittare di questi programmi di formazione che si presentano sotto forma di esercitazioni al computer, per acquisire in modo efficace, senza limiti di ore o luogo, ulteriori conoscenze. Gli e-learning sono gratuiti; una volta completata l’iscrizione, sono accessibili a tutti, ivi compreso chi non segue nessuna formazione presso il CSCSP in questo momento.

La catena penale in Svizzera (a partire da 2024)

L’e-learning «La catena penale in Svizzera» si basa su un caso pratico per fornire una panoramica dei ruoli e dei compiti degli enti pubblici che intervengono dopo la commissione di un reato, dalle autorità di perseguimento penale all’assistenza riabilitativa.

  • Modalità: le/i partecipanti a questo corso online acquisiscono delle conoscenze di base sulle diverse tappe del perseguimento penale e dell’esecuzione delle sanzioni mediante informazioni ed esercizi. Il corso si conclude con un test volto a verificare l’acquisizione delle conoscenze.
  • Lingue disponibili: tedesco, francese
  • Durata: circa 40 minuti
  • Responsabile: Nadja Künzle

Introduzione alla privazione della libertà in Svizzera (a partire da 2024)

L’e-learning «Introduzione alla privazione della libertà in Svizzera» scandisce le diverse fasi dell’incarcerazione e fornisce una panoramica delle diverse forme di detenzione e di esecuzione.

  • Modalità: le/i partecipanti a questo corso online acquisiscono delle conoscenze di base sulle varie tappe dell’incarcerazione mediante informazioni ed esercizi. Il corso si conclude con un test volto a verificare l’acquisizione delle conoscenze.
  • Lingue disponibili: tedesco, francese
  • Durata: circa 30 minuti
  • Responsabile: Nadja Künzle

Gestione dei conflitti

Il corso tratta il tema della gestione dei conflitti illustrando diverse strategie volte a risolverli in maniera attiva e costruttiva. Ha lo scopo di incoraggiare la riflessione dei corsisti sul proprio comportamento nelle situazioni di conflitto e di fornire loro gli strumenti per comprendere meglio e risolvere i conflitti. 

  • Struttura: il corso si compone di sei unità da completare online della durata di circa 15 minuti ognuna. Può essere integrato con due sessioni formative online della durata di 90 minuti ognuna e con una giornata formativa in presenza, dando diritto a un attestato di formazione continua (2 giorni) sul tema «Gestione dei conflitti». 
  • Lingue disponibili: francese, italiano e tedesco.
  • Durata: circa 120 minuti.
  • Offerta formativa integrativa: l’argomento del corso può essere approfondito con due sessioni formative online e con una giornata formativa in presenza (vedi l’offerta di formazione continua del CSCSP per maggiori dettagli).
  • Responsabile: Eliane Zimmermann, Grégoire Dorsaz

Accesso all'e-learning

Sicurezza dinamica

La sicurezza dinamica descrive un modello lavorativo che attribuisce un ruolo fondamentale alle relazioni tra personale penitenziario e persone detenute. Questo modello poggia su quattro aspetti: attenzione nei confronti delle persone detenute, relazioni positive con queste ultime, interattività, e de-escalation.

  • Struttura: Le/I partecipanti online accompagnano virtualmente una collaboratrice, al suo primo giorno di lavoro in carcere, che si pone varie domande sulla sicurezza. Si mettono nei panni di questa nuova collaboratrice e rispondono alle sue domande tramite dei quiz. 
  • Lingue disponibili: francese, tedesco, italiano, inglese
  • Durata: 60 minuti circa
  • N.B.: Un risultato positivo ai quiz di questa formazione online è un prerequisito per accedere alla formazione continua «Sicurezza dinamica» del CSCSP.
  • Responsabile: Eliane Zimmermann, Grégoire Dorsaz

Accesso all'e-learning
e-Learning inglese

Protezione contro le malattie infettive

La formazione interattiva «Protezione contro le malattie infettive» si prefigge come obiettivo la trasmissione di conoscenze di base in materia di tubercolosi, HIV, epatite A, B e C e coronavirus. Con esempi pratici, mostra come evitare le contaminazioni durante il lavoro quotidiano. 

  • Struttura: Tramite informazioni, studi di caso ed esercizi, le/i partecipanti online acquisiscono le conoscenze fondamentali a proposito delle principali malattie infettive.
  • Lingue disponibili: francese, tedesco, italiano
  • Durata: 30 minuti circa
  • Responsabile: Nora Affolter

Accesso all’e-learning

Prevenzione del suicidio

L’obiettivo della formazione interattiva «Prevenzione del suicidio» è, innanzitutto, di sensibilizzare il personale. Come identificare i fattori di rischio suicidario e come adottare le misure di prevenzione adeguate? 

  • Struttura: Tramite informazioni, studi di caso ed esercizi, le/i partecipanti online vengono sensibilizzati all’identificazione di situazioni di detenzione in cui il rischio di suicidio può aumentare.
  • Lingue disponibili: francese, tedesco, italiano
  • Durata: 30 minuti circa
  • Responsabile: Nora Affolter

Accesso all’e-learning

Le Regole Nelson Mandela

Le Regole Nelson Mandela sono degli standard minimi comunemente riconosciuti in materia di amministrazione delle carceri e di trattamento delle persone detenute. 

  • Struttura: La formazione è composta da sette moduli: introduzione, cinque moduli didattici ed esame finale. Ogni modulo include una parte teorica e una parte pratica.
  • Lingue disponibili: inglese, arabo, indonesiano, francese, tedesco, malese, russo, spagnolo, tailandese
  • Durata: 30 minuti circa per modulo
  • N.B.: Questo e-learning è stato predisposto dall’Ufficio delle Nazioni Unite sulla Droga e il Crimine (UNODC). A chi lo completa con successo viene consegnato un attestato.
  • Responsabile: Eliane Zimmermann, Grégoire Dorsaz

Accesso all’e-learning sulle Regole Nelson Mandela

mandelarules