Formazione nell'esecuzione delle pene (Fep)

Promuovere la formazione scolastica di detenuti adulti negli stabilimenti svizzeri di esecuzione delle pene e delle misure

Insegnanti impartiscono lezioni a piccoli gruppi di detenuti, allo scopo di garantire loro una formazione di base

L’offerta formativa si basa su un piano didattico armonizzato a livello nazionale (link: pianodidattico-Fep) e su materiale didattico (link: materialedidattico-Fep) concepito tenendo specificamente conto delle esigenze dei detenuti. Inoltre, affinché i detenuti restino al passo col mondo digitale, sono previsti anche programmi di e-learning. Si può quindi dire che l’offerta Fep, combinando forme e metodi di studio diversi (studio in gruppo e individuale), corrisponde a un’idea moderna di formazione.

Responsabile di coordinare l’offerta formativa all’interno degli stabilimenti svizzeri di privazione di libertà e di fornire loro l’assistenza necessaria è il servizio specializzato Fep. 

Quanto alle lezioni, queste sono impartite da insegnanti in possesso di relativo diploma all’interno degli stabilimenti di privazione di libertà. L’offerta Fep è stata pensata per completare quella già esistente, in materia di corsi e formazione professionale, all’interno degli stabilimenti di privazione di libertà.

L’offerta Fep è certificata eduQua ed è stata sottoposta alla valutazione scientifica del Soccorso operaio svizzero SOS (Rapport d'évaluation).

Lanciata nel 2007, l’offerta Fep è stata messa a punto dal SOS Svizzera centrale e finanziata, durante la fase pilota, dalla fondazione Drosos e, in un secondo momento, dalla CDDGP. Da gennaio 2020, è invece il CSCSP responsabile di portare avanti l’offerta.

 

Rapporto di gestione Fep 2019 (in tedesco e francese)