Raccomandazioni internazionali

Le «Nelson Mandela Rules» comprendono gli standard minimi dell’ONU per il trattamento delle persone detenute. Si tratta di standard minimi riconosciuti a livello internazionale per promuovere il trattamento penitenziario dignitoso, che dovrebbero servire da linee guida operative per le amministrazioni penitenziarie. L’Assemblea generale dell’ONU le ha approvate all’unanimità il 17 dicembre 2015. Le Regole penitenziarie europee sono raccomandazioni del Consiglio d’Europa per i suoi Stati membri. Contengono norme dettagliate riguardanti le condizioni detentive (ammissione in carcere, soggiorno al suo interno ecc.)

Video Penal Reform

Intervista

Piera Barzanò, Consulente principale interregionale presso l’Ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine (UNODC). 
 

Settembre 2016
«Con l’adozione all’unanimità delle Regole Nelson Mandela da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 17 dicembre 2015, si è anzitutto operata una presa di coscienza.»
Intervista (PDF) 

Regole penitenziarie europee

https://www.humanrights.ch/upload/pdf/100825_Europ_Strafvollzugsgrundsaetze_2006.pdf

Intervista

Dominik Lehner membro del gruppo di lavoro del Consiglio per la Cooperazione penologica (PC-CP), Presidente della KoFako (Commissione concordataria per l’esame dei detenuti pericolosi). 

Dicembre 2015
«Le Regole penitenziarie europee rivestono un grande valore morale, in quanto rappresentano la visione comune dei 47 Stati membri del Consiglio d’Europa.»
Intervista (PDF)